via Trento e Trieste, 1 - 66017 Palena (CH)
Scrittori, Storici, Sceneggiatori, ...

 

Riccardo Vittorio Gentile
[Palena (CH) 1919]

Riccardo Vittorio Gentile

Biografia
Nel 1938 si iscrive, previo esame di concorso, all'Università di Roma e, subito dopo, insegna materie letterarie nella Scuola di Avviamento Professionale di Palena fino al dicembre 1941, quando è chiamato alle armi.
Dopo l'ultima guerra, insegna nella Scuola Centrale Carabinieri di Firenze e nell'Istituto salesiano "Pio XI" di Roma (Scuola media e Istituto Tecnico per ragionieri).
È autore di quattro monografie (tutte annotate sulle sue carte personali, come da disposizione ministeriale secondo cui gli elaborati "rappresentano un personale contributo di studio, di pensiero, di idee e di esperienza"), delle quali una (pubblicata a cura dell'organo ministeriale centrale) è stata distribuita agli uffici dipendenti interessati, e di numerosi saggi o studi di contenuto storico-culturale, pedagogico, tecnico-professionale e giuridico, pubblicati su varie riviste a tiratura nazionale. Uno di questi è fra i testi "di maggiore rilievo", così testualmente citati nella relazione della "Commissione parlamentare d'inchiesta sugli eventi del giugno-luglio 1964" (vol. II pag. 355-356), accanto a quelli di Crisafulli, De Marsico, Jemolo, Mantovani, Messina, Nuvolone, Vassalli ed altri.
Una prima raccolta di sue composizioni, ispirate dall'amore per il paese natio, è stata pubblicata su "Germogli dell'Agrifoglio", antologia della Poesia, Rieti 1988, Agrifoglio 1991.
Altri componimenti sono stati pubblicati sul periodico "l'Agrifoglio", Ed. Associazione Accademica "l'Agrifoglio", Rieti 1989; su "Abruzzo Oggi", Ed. Nova Italica, Pescara 1989; su "Vivere di Poesia ogni giorno", Ed. Lo Faro, Roma 1989 e 1990; e su "La strenna dei poeti", Ed. Accademia del Sole, Roma 1990 e 1992.
Ha ricevuto il diploma d'onore per la poesia da CIRALS (Centro Internazionale Ricerche Letterarie e Scientifiche). 13° Concorso di poesia in lingua. Roma 1990; il diploma di merito e targa artistica. Concorso nazionale di poesia "Madonna del Cucito", Roma 1989 e 1990; il diploma di merito, nel 14° Festival nazionale "I Canti della Montagna", Montesilvano 1989 e 1990; vincitore del 19° Festival nazionale "I Canti della Montagna", 1995.
Ha conseguito a pieni voti due lauree (di cui una con 110 e lode) nell'Università di Roma e l'abilitazione (98 su 100) con iscrizione all'albo professionale Istituti Secondari del Provveditorato agli Studi di Roma. È accademico dell'Accademia Anversana dal 1986 e dell'Accademia Italiana dello Spirito dal 1990.
Dal 5 giugno 1962 è socio "Benemerito" dell'Associazione Nazionale Carabinieri. Ha ricevuto poi la Commenda dell'Ordine Militare di Malta e il Diploma d'onore di combattente per la Libertà d'Italia. È Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
È stato ed è collaboratore della stampa periodica nazionale.

 

Opere
1998 - "Silloge di composizioni" - Ist. Salesiano Pio XI - Roma **

Silloge di composizioni

 

2000 - "La Porrara"**

La Porrara

 

2003 - "Palena nella resistenza e nella guerra di liberazione" - Ed. Carabba**

Palena nella resistenza e nella guerra di liberazione

 

2005 - "Rosa Del Bene"**

Rosa Del Bene

 


**Volume consultabile nella biblioteca del Museo, opportunamente allestita.

Valid XHTML 1.0 Transitional