via Trento e Trieste, 1 - 66017 Palena (CH)
Eventi

 

Primavera 2001 - Primavera 2008

Un settennio meraviglioso, eroico

Carissimi compaesani, vicini e lontani, tutti, tutti;
la nostra associazione (rigorosamente a carattere volontario, aperta a tutti, senza alcuno scopo di lucro, come da Statuto) è nata 7 anni fa con il solo nobile proposito e un forte, rifiorente desiderio: rivitalizzae, rinverdire, riossigenare l'amore, per la nostra terra, per far risentire un po' più la vivace "palenesità" della nostra gente; essa è nata per offrire un valido, concreto, proficuo assolutamente disinteressato contributo per la riscoperta, per la riconquista di quei valori, di quegli alti meriti e di quell'indiscusso prestigio che nel vasto campo dell'arte, della musica, delle scienze, della cultura e del vivere civile e religioso fino ad epoca non lontana assai han sempre fatto e indicato la nostra cittadina, la nostra bella Palena, una perla apprezzata e invidiata della "valle aventina" la nobile, antica "Universitas Pelignorum".
Allo scadere di questi impegnativi (non sempre facili...) sette anni di appassionata attività senza alcuna presunzione mi sento di affermare, con tanta gioia nel cuore, che la nostra associazione non ha tradito finora il suo sogno, i suoi onesti e modesti proponimenti; non ha tradito la nostra gente e con questo spirito giovanile (nonostante gli anni... anta... anta e più di parecchi noi...) troveremo la forza, il coraggio, la gioia di andare avanti, per lasciare qualcosa di bello ai nostri nipotini!
A questo punto concludo con un mio sacrosanto, sincero dovere: esternare con tanto affetto e sincerità un grazie immenso a tutti, a tutti, nessuno eslcuso: ai colleghi impagabili e attivissimi alle autorità, enti, istituzioni, associazioni, uffici privati e non, ripeto: a tutti, tutti, tutti; un grazie dal profondo del cuore.

Viva Palena, forza Palena!

"Ad maiora semper"

Palena, maggio 2008

 

13 marzo 2001 - 13 marzo 2006
L'Associazione Culturale Palenese, con umiltà e modestia, ripercorre il suo primo dignitoso e appagante quinquennio di vita e di attività.

 

Marzo 2001 - Marzo 2006
A conclusione del I quinquennio.

La nostra "Associazione Culturale Palenese" è una Associazione di persone a carattere volontario, aperta a tutti, senza alcuno scopo di lucro; essa è nata da un solo comune, nobile desiderio: rivitalizzare, rinvigorire ed accrescere l'amore per la nostra terra, per la nostra cara Palena; offrire il più concreto, proficuo contributo per la riscoperta e la riconquista di quei valori e di quel prestigio che nel campo dell'arte, della musica, della cultura e del vivere civile e religioso - fino ad epoca non molto remota - hanno sempre fatto di Palena la perla più apprezzata ed invidiata della valle dell'Aventino alle falde della Majella.
Allo scadere di questi cinque anni - senza presunzione alcuna - penso di poter affermare che la Associazione non ha tradito i suoi proponimenti, non ha deluso la nostra gente, e - nei limiti massimi del possibile - andrà avanti per la sua strada.
A questo punto mi si consenta di ringraziare - dal profondo del cuore - con un abbraccio grande, grande, tutti coloro che ci hanno dato una mano, in una maniera o nell'altra, senza eccezioni di sorta: in primis i colleghi degli organi interni statutari (molti dei quali in età... anta, anta, anta, all'occorrenza, da soli o in gruppo, essi si sono dimostrati miracolosamente ringalluzziti!)
E poi senza escludere nessuno - le autorità civili, militari e religiose locali e non, tutte le associazioni, i gruppi ecc..
Un abbraccio fraterno a tutti i soci, a tutti i compaesani residenti o dovunque emigrati, con l'augurio sincero, spassionato alla nostra eroica, coraggiosa associazione.

"Ad maiora semper"

Viva Palena nostra!

Valid XHTML 1.0 Transitional