via Trento e Trieste, 1 - 66017 Palena (CH)
Eventi

 

Inverno 2007 - Primavera 2008

... il 2007, un anno particolarmente ricco di manifestazioni culturali e sociali ...!

17 febbraio 2007, sabato - ore 17
Salone del Centro Aggregativo Anziani di Palena (in via S. Antonio Abate, 1)

Conferenza del nostro Presidente sull'argomento molto desiderato "Salviamo un tesoro: il nostro dialetto; nel dialetto tradizioni, usi, costumi, cultura e tanta storia del nostro paese".

Commovente e incoraggiante la convinta e calda approvazione dell'affollatissimo uditorio.

22 aprile 2007 - inizio ore 16,30
Salone del Centro Aggregativo Anziani di Palena (in via S. Antonio Abate, 1)

Associazione Culturale Palenese
Circolo Aggregativo Anziani - Palena
Associazione Culturale Zampogne e Ciaramelle d'Abruzzo (Roccamontepiano)
Comune di Palena

Presentano

"I m'arrcord' n'urganett"
Serata con i "du botte"

Un pomeriggio da incorniciare... per la gioia, l'allegria donata ai tantissimi nostri anziani nel ricordo di tempi passati più duri, più difficili ma... forse talvolta più belli, per la loro modesta semplicità, senza pretese.

30 giugno 2007, sabato - ore 21
Salone del Centro Aggregativo Anziani di Palena (in via S. Antonio Abate, 1)

2^ conferenza del nostro Presidente come da promessa "Il nostro glorioso, antico, celestiniano Eremo della Madonna dell'Altare (sul monte Porrara) e un ricordo del suo ultimo Cappellano Rev. Sac. Don Concezio Delfini (1910-1943).

La "spiccata palenesità" dell'argomento ha reso esaltate a volte commovente la conversazioni, resa maggiormente piacevole da una splendida serata d'estate.

26 luglio 2007, giovedi - inizio ore 17,30
Piazzale della Scuola Elementare in Via Frentana

I edizione della "Festa dei nonni" di Palena organizzata in collaborazione con il Centro Ricreativo Anziani del nostro comune.
Dopo la Santa Messa nella chiesa di San Falco, tutti i nonni e le nonne di Palena hanno potuto godere diverse ore di un pomeriggio radioso di luglio, all'aperto, allietati da canti, suoni di "du bott" e fisarmonica, il tutto magistralmente organizzato dagli instancabili, inesauribili nostri Gerardino e Tonino, ancora una volta dimostratisi "maestri di cerimonie" imprevedibili.
... e che dire del ricchissimo, sostanzioso "spuntino" all'uopo preparato dalle impagabili Signore socie del Centro Anziani?
Una pubblica manifestazione difficilmente da dimenticare il cui particolare significato socio-culturale è stato altamente e doverosamente messo in risalto dai due Presidenti delle Associazioni organizzative.

Dal 4 al 12 agosto 2007
A Palena, presso la "Bottega d'arte Romito" in corso Umberto

Mostra di Arte figurativa del pittore Arch. Tonino Como, nostro illustre, caro compaesano, dallo stesso battezzata "Attraverso il colore la luce"
La mostra, come le precedenti, ha riscosso unanime, ampio, appagante successo

10 agosto 2007, venerdi - ore 17,30
Teatro Comunale E. M. Margadonna, corso Umberto I

I parte: presentazione e illustrazione su schermo gigante dell'istituendo "Museo della transumanza dell'Alta Valle Aventina"

II parte: presentazione del libro "Da Palena a Canosa - transumanza e solidarietà".
Un altro preziosissimo "lavoro" del nostro instancabile caro compaesano Dr. Romeo Como.
Nella hall del nostro teatro sono stati esposti numerosi, preziosi documenti storici della dogana della mena delle pecore relativi ai "locati dell'Alta Valle Aventina".
La presenza di numerose autorità (comunali, provinciali e regionali) e la appassionata partecipazione di eminenti, relatori di rilevanza nazionale è prova, la più tangibile, della valenza sociale, culturale, storica, della coraggiosa iniziativa della nostra Associazione; iniziativa che trova, attualmente, ampio riscontro nell'Abruzzo intero e Regioni limitrofe, nell'ambito di un programma dedicato al recupero e alla valorizzazione della storia, delle tradizioni, del patrimonio culturale, umano, sociale e religioso dell'intero Abruzzo e della nostra zona in particolare, programma che oggi, almeno con la fantasia, ci riporti "lungo le vie della transumanza".

11 agosto 2007, sabato - ore 10,30
Piazzale laterale Chiesa Parrocchiale di San Falco

Pubblica, storica manifestazione civile per lo scoprimento di un busto in bronzo (su piedistallo di pietra della nostra Majella) a perenne ricordo di indubbio, benemerito e illustre figlio di Palena, partore e predicatore evangelico di Nostra Madre Chiesa Cattolica: S. Ecc.za Don Salvatore Del Bene, in occasione del 50° anniversario della sua morte.
Notata, apprezzata (e tanto appagante per la nostra Associazione) la convinta partecipazione attorno al nostro Gonfalone Comunale "Universitas Pelignorum", il sig. Sindaco "in primis" col Vice Sindaco e numerosi altri Amministratori; il sig. Maresciallo Com.te la Stazione Carabinieri e altri autorevoli Rappresentanti di enti, associazioni, istituzioni locali folto e festoso, un bel gruppo di nostri compaesani emigranti presenti, come ogni anno, per ferie o vacanze. Particolarmente notata e ampiamente ammirata la legittima, umana soddisfazione, mista a commozione dei numerosi nipoti, pronipoti, partenti e congiunti di Don Salvatore.
Ovviamente, il clou della cerimonia si è avuto allorchè il più anziano e autorevole nipote di Mons. Vescovo, l'indimenticato Don Luigino (ex parroco di Palena per tanti anni) visibilmente tanto, tanto commosso ha scoperto materialmente il busto dello zio (opera veramente meritevole di un sincero ammiratore di Palena, il Prof. Scultore G. Madonna).
Al sottoscritto con animo grato non resta che esternare i più vivi, sentiti e ammirati ringraziamenti e sentimenti di stima, ai concreti patrocinatori dell'opera, a coloro che hanno creduto alla nobiltà della iniziativa: comune di Palena, Rev. Don Luigino Del Bene, Fondazione Carichieti. Grazie a loro la nostra Associazione ha potuto consegnare alla Storia un altro degnissimo figlio di Palena, di Palena nostra!!!

Rev. Don Salvatore Del Bene

Nato a Palena il 1 giugno 1880
Morto a Cerreto Sannita il 6 aprile 1957
Arciprete della nobilissima Chiesa "Collegiata" di Palena
Vice direttore spirituale del Seminario Diocesano di Sulmona
Vescovo emerito dell'antichissima, nobile Diocesi di Cerreto Sannita dal 12 giugno 1929 al 6 aprile 1957
(Direttore Spirituale e Cappellano di Sua Santità il Papa)

11 agosto 2007, sabato - inizio ore 21,30
Palena, piazzale S. Francesco "Anfiteatro all'aperto"

"Serenata a Palena".
Tonino Como e la sua "Banda di cantanti puro-sangue e coro per sole Signore".
Cosa dire in proposito? Una sola: serata favolosa, serata da incorniciare, impossibile da dimenticare dalle centinaia e centinaia di paesani, turisti felici, acclamanti ed appagati. Impossibile non tributare un caldo, sincero ringraziamento ed elogio a tutto lo staff preparatorio ed esecutorio della impegnativa pubblica manifestazione.
A chiusura della serata, dal pubblico plaudente un ripetuto, appagante grido: "... arrivederci all'estate prossima..."

Dal 12 al 20 agosto 2007
A Palena, sala esposizione in corso Umberto

"Mostra di trasferimento di immagini su pietra della Majella".
La prima del genere, allestita dalla nostra giovanissima artista Viviana Parente di Amedeo, nostra cara compaesana. Un plauso di cuore per il lusinghiero successo ottenuto e meritatamente da quest'altra brava e promettente figlia di Palena

2 dicembre 2007, domenica - ore 17,30
Salone Centro Aggregativo Anziani di Palena in via S. Antonio

Il nostro inesauribile Tonino Como (mantenendo una promessa fatta alcun tempo addietro) "si offre" ad un affollatissimo gruppo di anziani ed anziane nel salone del centro nelle vesti di affermato artista... pittore, musicista, suonatore di chitarra e fisarmonica e... ecc. ecc.
Inaspettatamente al suo fianco, per quasi due ore, una "cosiddetta spalla d'eccezione" cioè il nostro Presidente.
La unanime, palese soddisfazione dei nostri "carissimi anziani" è stato senza dubbio il più gradito "grazie" per la manifestazione annunziata, il verità di cronaca, col titolo di "Antonio Como pittore - poesie dedicate"
Grazie Tonino, grazie di tutto cuore!

27 dicembre 2007, giovedi - ore 18,30
Teatro Comunale E. M. Margadonna

"Concerto per flauto traverso"
3° concerto di fine anno del Maestro Prof. Tommaso Le Caselle stimatissimo docente di musica a Roma, un degnissimo figlio ormai della nostra Palena.
Ha eseguito diversi impegnativi e ricercati brani musicali di Carl P. E. Bach, Franz Schubert e Antonio Vivaldi.
La ormai ben nota maestrìa del Prof. Tommaso è stata premiata dalla presenza enorme di un pubblico eccezionale e attentissimo il quale ha tributato al "febbricitante Tommaso" il più caloroso, affettuoso plauso e ringraziamento. Grazie Tommaso!

29 dicembre 2007, sabato - inizio ore 17
Teatro Comunale E. M. Margadonna

"Cultura e musica sotto la neve"
I^ parte: Presentazione del libro "L'anima del borgo" del nostro carissimo compaesano Dr. Romeo Como, attualmente vivente a Foggia con la sua bella famiglia, del quale oso dire, senza tema di smentita: "un emerito figlio della terra fertile di Palena" al quale va tutto il nostro affetto, la nostra stima, il nostro sincero ringraziamento, i nostri migliori auguri

2^ parte: Incontro musicale con Emanuela
Chi è Emanuela? Una bella, graziosa, autentica palenesina, figlia di Bruno e Bruna alla quale il buon Dio ha regalato una voce suadente, vibrante ed espressiva. Davanti ad un pubblico strabocchevole di giovani, adulti e anziani che gremiva il nostro accogliente, bel teatro, ha portato a termine piacevolmente il ricco programma comprendente ben dieci pezzi musicale. Scrosciante, calda, direi commovente l'ovazione dinale.
Che dire, inoltre, della presentatrice della serata: la deliziosa, disinvolta Micaela Torelli? Un vero soffio di disinvoltura, di freschezza, di grazia e di piacevolezza. Brava, brava!!!.
E che dire, infine, della direzione tecnico-artistica affidata alla Associazione Musicale di Palena? Perfetta, puntuale, encomiabile. Lavoro da veri artisti precisi e competenti.
Un ringraziamento ben meritato, ampiamente esternato.

29 marzo 2008 - inizio ore 16,30
Comune di Palena
(Provincia di Chieti)
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Direzione regionale per i Beni Culturali dell'Abruzzo
Sistema Museale provincia di Chieti
Associazione Culturale Palenese

X Settimana della cultura 2008

Inaugurazione del sito on-line
"Museo Casa degli Artisti e Uomini Illustri di Palena"
Centro Documentazione dati

Presso Sala Consiliare del Comune di Palena
via Roma, 1

In occasione della X settimana della Cultura, in concomitanza con il sistema Museale Provinciale di Chieti, si è inaugurato il sito web dell'Associazione Culturale Palenese.
Alla manifestazione hanno partecipato le Autorità civili e militari del luogo e più precisamente la Giunta Comunale, il Maresciallo dei Carabinieri della locale stazione, il Capo di Gabinetto della Provincia di Chieti, i rappresentanti delle varie associazioni palenesi oltre ad un vasto pubblico.
Ha preso la parola il Presidente dell'Associazione Culturale Palenese, ins. Giuseppe Delfini, che ha illustrato tutto il cammino dell'Asssociazione a partire dalla data di inizio dell'attività culturale fino al 2008, soffermandosi brevemente sulle principali attività svolte.
Ha preso quindi la parola l'Assessore Comunale alla Cultura rag. Pedro Sciarra che ha illustrato le varie attività culturali svolte dal Comune di Palena, facendo specifico riferimento all'Associazione Culturale Palenese, ringraziandola per la fattiva collaborazione svolta.
Il Dott. Ugo Carozza, vice presidente dell'Associazione Culturale ha preso la parola ed ha illustrato per tratti salienti il progetto relativo alla nuova istituzione del Museo della Transumanza, in collaborazione con il Comune di Canosa di Puglia e i relativi Organi istituzionali, coordinati dal Dott. Romeo Como, anch'egli facente parte della nostra Associazione.
Quindi si è passati alla esposizione del sito illustrato dall'Arch. Antonio Como che, ha ringraziato innanzitutto i due realizzatori del progetto nelle persone del Dott. Arch. Rossella Teti e Francesco Como, dando nel contempo la parola alla dottoressa Teti che ha brillantemente presentato il sito in ogni sua parte.
Il sito, denominato museo online "Casa degli artisti e degli uomini illustri di Palena" presenta una sua particolarità, infatti la home page è divisa in due parti: il lato sinistro è dedicato al Museo vero e proprio, mentre il lato destro è riservato all'Associazione Culturale Palenese e alle sue caratteristiche.
Durante la puntuale esposizione tecnica della Teti, l'Arch. Como, ha puntualizzato i vari aspetti e le peculiarità del sito, ricevendo ampi consensi dal pubblico presente, dai vari Assessori e principalmente dal Rag. Manfredi Pulsinelli che, in qualità di Capo di Gabinetto, ha promesso una collaborazione, per quanto di sua competenza, per le eventuali ulteriori ricerche.
La manifestazione, molto apprezzata dai presenti, che hanno elogiato, sia la bravura dei tecnici del progetto del museo online, sia l'Associazione che ne ha permesso fattiva realizzazione.

Valid XHTML 1.0 Transitional